News

Automobilismo: Marta Ariza, una giovane promessa per la Ferrari

Giovane, anzi giovanissima, spagnola e possibile futura promessa della Ferrari. Questo l’identikit di Marta Ariza la diciassettenne che si è conquistata la possibilità di entrare nella Driver Academy del Cavallino: la scuola creata dalla casa di Maranello per formare giovani e promettenti talenti. Marta ha conquistato il titolo nella V Beca Santander-RFEdA Jòvenes Promesas, organizzata dalla Federazione Automobilistica Spagnola. Forse è ancora presto per dire se Marta Ariza sarà la prima pilota donna della Ferrari nel massimo campionato automobilistico, ma di sicuro possiamo...
READ MORE

Alimentazione e sport: alleanza per la salute e per la formazione

Se non mangia in modo corretto anche l’atleta più forte perde. Questo in sintesi uno dei punti emersi al convegno ”Alimentiamo lo sport”, tenutosi ieri a Milano, organizzato da Bracco Atletica e che ha avuto per filo conduttore il legame tra attività fisica e alimentazione. Un legame che sarà messo in luce anche nel padiglione Italia di Expo, dove ci sarà un palinsesto di eventi e percorsi tematici dedicati all’attività fisica e al suo legame con l’alimentazione e l’acqua. Come ha ricordato Beatrice Tagliatesta, del team del Padiglione Italia di Expo...
READ MORE

Sport: Costa, in Erasmus+ anche formazione sportiva per ragazzi

“Sono convinta che lo sport rientri tra quelle attività individuali e collettive che sviluppano valori di competizione leale, di rispetto dell’altro, di superamento delle barriere e dei confini. Con il nuovo programma ‘Erasmus +’ si sostengono i partenariati associativi e gli eventi sportivi in Europa, ma si interviene anche per contrastare i reati sportivi, dalle partite truccate al doping”. Sono le parole di Silvia Costa, presidente della Commissione parlamentare europea Educazione e Cultura, che è intervenuta alla riunione informale dei ministri europei...
READ MORE

Vela: il Team Sca sorprende tutti passando da nord

Le ragazze del Team Sca sono state le prime a raggiungere lo stretto di Gibilterra. Grazie alla decisione di mettere in atto una manovra tattica decisa da Libby Greenhalgh: attraversare lo Stretto di Gibilterra da nord, mentre il resto delle imbarcazioni ha deciso di attraversarlo costeggiando il Marocco. Questa decisione le ha portate ad attraversare lo Stretto che dal Mediterraneo apre le porte dell’Oceano Atlantico prima delle altre squadre maschili. Secondo il tattico Greenhalgh la decisione migliore per la squadra tutta al femminile era andare a nord invece che a sud con tutte le...
READ MORE

Due medaglie di bronzo per le azzurre del ciclismo

Una vittoria tutta in rosa quella degli Europei di ciclismo che si stanno svolgendo in Guadalupa, nei Caraibi francesi. Due le medaglie vinte per le azzurre di Dino Salvali. La prima arrivata da una specialità olimpica, l’inseguimento a squadre dietro solo a Gran Bretagna e Russia, è a suo modo un risultato storico, perché mai l’Italia al femminile era andata sul podio in una grande manifestazione a livello assoluto, tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei. La seconda medaglia, ancora di bronzo, è arrivata invece dall’eccellenza del ciclismo azzurro su pista al femminile, la corsa a punti,...
READ MORE

Vela: per la prima volta dal 2001 una barca rosa alla ‘Volvo Ocean Race’

Una squadra tutta al femminile quella del team SCA, la barca rosa della ‘Volvo Ocean Race’, il giro del mondo a vela a tappe. E’ il primo equipaggio femminile dal 2001 che partecipa alla regata oceanica considerata dai velisti la più dura e la più difficile, arrivata alla dodicesima edizione. Nell’arco di nove mesi, per intere settimane, le ragazze vivranno in uno spazio di soli 20 metri quadrati, mangeranno cibo liofilizzato, berranno acqua dissalata, condividendo sacco a pelo e cuccette, si alterneranno in turni di quattro ore, isseranno vele da 300 chili e...
READ MORE